Quando, Perché e Come invocare l’Angelo Rehael (39)

ange-Rehael-39

Quando, Perché e Come invocare l’Angelo Rehael (39)

Nome: Rehael

Domicilio zodiacale da 10° al 15° della Bilancia

E’ l’Angelo custode dei nati dal 4 all’ 8 ottobre , che possono rivolgersi a lui tutti i giorni dell’anno e in qualsiasi momento.

Quando invocarlo?

Le altre persone possono pregare Rehael dal 4 al’ 8 ottobre, il 29 aprile, l’ 13 luglio, il 26 settembre, il 7 dicembre, il 15 febbraio, e tutti i giorni dalle 12:40 alle 13:00.

Perché invocarlo?

  • Per la guarigione alle malattie
  • Per ricevere Misericordia Divina nel risolvere i problemi
  • Per l’amore filiale e l’amore paterno
  • Per l’obbedienza e il rispetto dei figli verso i genitori e dei sottoposti verso i superiori

Invocazione

Rehael, Signore, fa che tutto nella mia vita sia come deve essere. Aiutami affinché io non vessi gli altri con  i miei problemi e i miei obblighi. Dammi forza per poter realizzare da solo i miei compiti essenziali,senza sentire il desiderio di caricare le spalle dei miei figli dei miei doveri spirituali. Rehael, dammi lucidità per prendere le decisioni necessarie per abbandonare le abitudini e poter così dedicarmi leggero, libero dai quei pesi,alle imprese spirituali. Signore, ho bisogno del tuo aiuto per sacrificare i miei sentimenti e far accettare alla mia ragione il passaggio verso un modo  di valori nuovi. Signore, liberami dalla tentazione di lasciare questo compito a un’altra generazione, delegando ai miei discendenti il lavoro che mi hai affidato.Eterno, ascolta la  mia preghiera e fa che giunga fino a me il Raggio della tua Suprema Chiarezza.

Tratto dal libro “Il grande libro delle invocazioni e delle esortazioni” di Haziel

Nadia Aglianò

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

INIZIAZIONE

RITUALI ANGELICI

REGRESSIONE VITE PASSATE

Percorso di crescita personale e spirituale

 

Salva

Precedente Meditazione... Mudra della luce Successivo Il messaggio delle Sirene e dei Delfini: Si