Crea sito

La sacra linea dell’Arcangelo Michele

La sacra linea dell’Arcangelo Michele

Ci sono sette santuari, lontanissimi tra loro, eppure perfettamente allineati (uniti da una linea immaginaria) che va dall’Irlanda a d Israele;  una leggenda narra che questa linea immaginaria rappresenti la spada dell’Arcangelo Michele.
Sembra che l’Arcangelo Michele sia apparso a San Patrizio, in Irlanda, dove sorge il  il primo monastero: quello di Skellig Michael (“roccia di Michele”). 
La linea prosegue verso sud, direzione Inghilterra; a St. Michael’s Mount (Cornovaglia), dove si racconta che l’Arcangelo Michele avrebbe parlato a un gruppo di pescatori.
La linea sacra prosegue poi in Francia, su un’altra celebre isola, a Mont Saint-Michel, anch’esso tra i luoghi di apparizione dell’Arcangelo Michele.
Prosegue per ben 1000 chilometri,giungendo in Val di Susa, Piemonte, dove sorge il quarto santuario: la Sacra di San Michele. La linea retta unisce anche questo luogo sacro al resto dei monasteri dedicati a San Michele.
Spostandosi di altri 1000 chilometri in linea retta si arriva in Puglia, sul Gargano, dove una caverna inaccessibile è diventata un luogo sacro: il Santuario di San Michele Arcangelo.
Si sposta poi in Grecia, sull’isola di Symi: qui il monastero custodisce un’effigie del Santo alta 3 metri.
La linea sacra termina in Israele, al Monastero del Monte Carmelo.

Guarda anche il video ” I Sette Santuari dell’Arcangelo Michele

 

 

 

 

 

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Precedente Messaggio Angelico del 30 luglio Successivo Oracolo dell'Arcangelo Gabriele del 31/07/2017
error: Il contenuto è protetto