L’eco dei sogni

E’ l’infinito eco dei sogni,

che ci fa vivere, in questa terra remota,

dimenticata dal tempo.

Le speranze, scivolano via

come acqua da una fontana

e, lo sguardo vaga stranito,

da tanta bellezza.

Colpito da tanta indifferenza…

Ebrezza, fanatismo,

tengono testa ai sentimenti.

Tutto si brucia…

solo cenere rimane,

solo frammenti,

di un esistenza che poteva essere grande.

***

NeNè

Precedente Nadia Successivo KRYON: IL SISTEMA AKASHICO 3 di 3