Angeli

 

La Creazione degli Angeli è avvenuta all’inizio di tutto. Quando Dio uscendo dal suo riposo eterno, fece il suo primo atto da Creatore. Essi sono esseri di luce, perfetti, pieni di grazia, gioia e Bontà infinita. Sono l’esercito di Dio e con Dio governano su tutti gli elementi.

Nove sono gli Ordini di queste Entità celesti, divisi in tre Gerarchie ed ogni Gerarchia è composta da tre Cori o Triadi di Angeli.

La prima Gerarchia è formata da: Serafini – Cherubini – Troni

La seconda Gerarchia è formata da : Dominazioni – Virtù- Potestà

La terza Gerarchia è formata da: Principati- Arcangeli – Angeli

Ogni nome indica il loro carattere Divino.

Serafini: Sono l’Ordine più alto, il loro nome significa “Ardenti coloro che emanano calore”, hanno una natura luminosa e risplendente che non si occulta mai e che elimina ogni oscurità. Sono i conservatori dell’energia primordiale, essi la reggono tra le mani finchè non sarà il momento in cui dovrà canalizzarsi per manifestarsi.

Cherubini: il loro nome vuol dire “ Colui che Prega” . hanno il potere di conoscere e ricevere il Dono di Luce più alto del principio Divino. Distribuiscono e organizzano le leggi dell’ Energia Divina Emanata. Noi li conosciamo anche come guardiani delle porte del Paradiso.

Troni : “ Portatori della giustizia Divina” … Sono i portatori del Divino e sovrintendono alla corretta collocazione degli elementi creati.

Dominazioni: “ La Forza di non sottomettersi”. Stabiliscono i confini entro i quali un elemento creato potrà agire, nell’ armonia delle leggi universali.

Virtù: Coraggio saldo e intrepidità, un coraggio che non si stanca mai di accogliere le illuminazioni donate da Dio. Sono dispensatori di Grazia e stabiliscono le caratteristiche dell’ elemento creato gli attribuiscono forma e colore e lo rendono pronto per manifestarsi sia esso un fiore o una galassia.

Potestà o Potenze: Il carattere di Potenza ultraterrena che mai abusa della potente forza Divina.    Caricano l’elemento creato dell’energia vitale più adatta alla sua specie. Infondono il Prana, modellano l’Aura che sarà espressione del “SE” e difendono dalle forze maligne.

Principati: possiedono un carattere sovrano ed un potere di comando. Stabiliscono e conservano i legami tra le creature ed il Creatore.

Ordine degli Arcangeli: Il nome “Arcangelo” vuol dire essere a capo o Messaggero. Occupano una posizione centrale nella loro gerarchia . Custodiscono gli Archetipi delle varie Specie del creato. Ricevono le illuminazioni del principio Divino e le annunciano agli Angeli dei quali sovrintendono la loro attività di custodi del singolo individuo.

Angeli :con gli Angeli completiamo tutti gli ordini. Sono i custodi delle singole Entità, appartenenti a qualsiasi regno, sia esso animale , vegetale e minerale. Inoltre sono responsabili di mantenere saldo il Progetto Divino. Essi sono i messaggeri più vicini a noi. La nostra gerarchia è stata affidata agli Angeli dall’Altissimo .

Quindi le gerarchie Angeliche sono i tramiti dell’emanazione del pensiero del Divino Creatore. Da puro specchio a custodi e costruttori Messaggeri di luce e Speranze.

Irene

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

INIZIAZIONE

RITUALI ANGELICI

fonte: www.angelologia.it

Precedente CHI E' KRYON Successivo KRYON: IL SISTEMA AKASHICO 1 di 3