Test ” Siete vittime o carnefici”

” Siete vittime o carnefici”

Prendete carta e penna.

Se  si dovesse dividere il genere umano in due categorie, chi subisce i torti e chi li invece li fà, voi da che parte stareste? Voi come pensate di essere? Troverete la soluzione attraverso le risposte che dareste alle prossime domande.

1 – Vi tampona un auto, ma il danno e quasi insistente. Che cosa fate?

A. Vi fate liquidare il danno senza passare dall’assicurazione.

B. Segnalate il danno all’assicurazione.

C. Lasciate Perdere.

2 – In ufficio vi accusano di un errore non vostro. Come reagite?

A. Vi tenete la colpa.

B. Dite chi ha sbagliato veramente.

C. Fate capire di non essere stati voi.

3 – Siete considerati come testimoni di un crimine e venite invitati a deporre. Che cosa fate quel giorno?

A. Non volete avere noie e dite che c’è stato uno sbaglio.

B. Rimanete nel vago.

C. Dite tutto quello che sapete

4 – Viene proposto a voi e a un vostro amico un affare, ma lui non c’è. Che cosa fate?

A. Glielo fate sapere.

B. Glielo dite, ma prendete una quota maggiore.

C. Gestite l’affare da solo, escludendo l’amico.

5 – A uno sportello pubblico un impiegato nega un vostro diritto. Che cosa fate?

A. Lo denunciate alla stampa.

B. Rinunciate.

C. Denunciate il fatto alle autorità preposte.

6 – Bloccate un ladro che vi ha appena sottratto il portafogli. Che cosa fate?

A. Chiamate i Carabinieri, poi vedrete il da farsi.

B. Fate subito la denuncia.

C. Lo lasciate andare.

7 – Immaginate di avere subito un affronto. Quale sarà la vostra reazione?

A. Voglia di vendicarvi.

B. Rabbia.

C. Sconforto

Calcola il punteggio e valuta il risultato

Attribuite a ogni risposta i punteggi previsti dal seguente schema

Fino a 12 punti

In un mondo pieno di lupi voi siete una pecorella. Sapete sopportare in silenzio le prevaricazioni degli altri nei vostri confronti, evitando di rodervi il fegato.

Da 13 a 17 punti.

Non siete completamente pieni di voi stessi, con chiunque concedete ma anche pretendete un rapporto di parità. Non siete tra quelli che pur di raggiungere il proprio scopo mettono i piedi in testa alla gente.

Da 18 a 21 punti.

“Mors tua vita mea”, questo è il vostro motto. Come un rullo compressore schiacciate ogni ostacolo e non vi curate delle conseguenze che può provocare questo comportamento.

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

Sistema di Terapia dei Quattro Arcangeli

Numerologia, Carta Numerologica e Tema Numerologico

POTENZIAMENTO DELL’ARC. RAFFAELE E DEL PENTAGRAMMA DEGLI ANGELI DELL’ABBONDANZA

POTENZIAMENTO LUCE DELLA PROSPERITÀ’ CON L’ARCANGELO MICHELE

 POTENZIAMENTO PER LA PIENA FIORITURA DELLA MANIFESTA

POTENZIAMENTO PER I LEGAMI

TELEPATIK -TELEKINETIC REIKI

INIZIAZIONE

RITUALI ANGELICI

REGRESSIONE VITE PASSATE

Corsi individuali di crescita spirituale

Salva

Salva

Precedente Doreen Virtue: Invocazioni dei Maestri Ascesi parte 8° Successivo I messaggi delle Fate "Sentire che la vita è meravigliosa"