Sogni, simboli e numeri

Sogni, simboli e numeri

Conoscere il significato dei molti simboli che appaiano nei nostri sogni costituisce un valido supporto per le nostre analisi, bisogna riflettere su ciò che il simbolo rappresenta ai nostri occhi ed evitare di applicare l’interpretazione fuori dal contesto onirico.

La simbologia può servire  anche per fare un altro tipo di esame: affiancare un determinato simbolo tutti quelli appartenenti al suo gruppo e fare un confronto tra le loro funzioni.

ABISSO

Il termine abisso significa”senza fondo”: rappresenta quindi la profondità incommensurabile. Gli psicologi lo identificano con l’indeterminatezza tipica dell’infanzia, ma anche al disfacimento della persona alla fine della vita. Poiché l’aspetto verticale dell’abisso può essere visto non solo come discesa ma anche come ascesa, può rappresentare il collegamento dell’individuo col il divino. Nei sogni l’abisso, sia quando spaventa sia quando attrae, rappresenta l’inconscio e costituisce uno stimolo a penetrare nelle profondità per scacciare i mostri che si temono.

ABITI

I vestiti sono tipici dell’uomo e di nessun altro animale. A ben vedere, però non sempre gli abiti nascondono il corpo: a volte, anzi lo mettono in rilievo fin quasi a scoprirlo. Nonostante si dica che l’abito non fò il monaco, i vestiti definiscono il ruolo sociale di una persona. Chi sogna i vestiti, vuol dire che tiene molto all’esteriorità e dà quindi importanza alla maschera con cui si presenta in società. Chi invece sogna di spogliarsi, manifesta il bisogno di mettersi a nudo o il senso di colpa perché di solito non si mostra come è veramente .

ACQUA

L’acqua si trova ovunque: nel ghiaccio, nella neve, nelle nuvole e cosi via. E’ fonte di vita alimenta le piante e fa germogliare i semi. A seconda che sognano un ruscello, un fiume, o un lago il simbolismo dell’acqua assume ulteriori significati, l’acqua può portare vita, ma anche distruzione, l’acqua nei sogni e anche collegata con la purificazione viene usata per segnare l’inizio di una nuova vita.

AGNELLO

A causa del suo biancore immacolato e della sua comparsa a fine della primavera, per i popoli del mediteranno ha sempre rappresentato il trionfo della vita, sulla morte. Perciò fin dall’antichità è diventato la vittima sacrificale preferita(gli antichi greci, ebrei, cristiani) simbolo del rinnovamento e della rinascita. Nei sogni rappresenta l’amore disinteressato, ma anche la tendenza al masochismo e autodistruzione.

ARCOBALENO

Universalmente, l’arcobaleno viene considerato il ponte che collega la Terra al Cielo, il trait d’union utilizzato da eroi e dei. Cosi, per esempio, nell’antica Grecia, dove Iris – l’arcobaleno era la messaggera degli dei. L’associazione dell’arcobaleno con avvenimenti nefasti è limitata solo ad alcune culture. In generale, esso si collega al rinnovamento ciclico ed è quindi un simbolo positivo.

Segue………..

Nadia Aglianò

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

Sessione di Canalizzazione o Channelling

Sistema di Terapia dei Quattro Arcangeli

Numerologia, Carta Numerologica e Tema Numerologico

POTENZIAMENTO DELL’ARC. RAFFAELE E DEL PENTAGRAMMA DEGLI ANGELI DELL’ABBONDANZA

POTENZIAMENTO LUCE DELLA PROSPERITÀ’ CON L’ARCANGELO MICHELE

 POTENZIAMENTO PER LA PIENA FIORITURA DELLA MANIFESTA

POTENZIAMENTO PER I LEGAMI

TELEPATIK -TELEKINETIC REIKI

Precedente Messaggio Angelico del 16 giugno Successivo I Messaggi delle Farfalle "Crescita spirituale"