Crea sito

Mantra per trasformare i pensieri negativi in positivi “Ek Ong Kar Sat Gur Prasad'”

Ek Ong Kar Sat Gur Prasad’

Mantra per trasformare i pensieri negativi in positivi

Ek Ong Kar 
Sat Gur Prasad 
Sat Gur Prasad 
Ek Ong Kar

Significato:

Dio e Noi siamo Uno 
Lo so per la Grazia del Vero Guru 
Lo so per la Grazia del Vero Guru 
Dio e Noi siamo Uno
Il mantra Ek Ong Kar Sat Gur Prasad è un canto del Kundalini Yoga ed è considerato come uno dei più potenti mantra esistenti perché ha la capacità di ‘invertire la mente’, cioè trasformare tutti i pensieri negativi in positivi.
 

Si dice che Guru Nanak abbia insegnato questo mantra a suo figlio, Baba Siri Chand e che contenga l’essenza di tutto il Siri Guru Granth Sahib, portando la sua energia a risiedere nel nostro cuore. E’ uno dei mantra più potenti. Yogi Bhajan si riferisce

a questo mantra come “Occhio di Indra”, dicendo che il corpo è un tempio attraverso il quale si sperimenta l’Infinito – tutto il sapere e il flusso di felicità fluisce attraverso di noi. Il mantra prende il pensiero e lo inverte, in modo che diventi positivo. Un pensiero che si muove nella nostra coscienza puo’ essere processato con “Ek Ong Kar Sat Gur Prasad,” e uscire puro con, “Sat Gur Prasad Ek Ong Kar”.

Questo Mantra e’ una GATKA SHABAD – una parola che inverte, rovescia la mente.
DEVE ESSERE CANTATO CON DEVOZIONE E RISPETTO, PER NON CREARE EFFETTI NEGATIVI
Ek Ong Kar, Sat Gur Prasaad e’ il piu’ potente di tutti i Mantra. Non esiste niente di uguale a questo, ne’qualcosa che possa spiegarlo. Ek Ong kar Sat Gurprasaad e’ un PRITAM MANTRA, l’intero Siri Guru Granth Sahib non e’ nient’altro che la spiegazione di questo Mantra. E’ cosi’ potente da elevare il Se’ al di la’ della dualita’, stabilendo il fluire dello spirito.
Questo mantra renderà’ la mente cosi’ potente da rimuovere ogni ostacolo.”
“ Lo chiamiamo il Mantra Magico perché’ il suo effetto potente avviene velocemente e dura a lungo. Ma deve essere cantato con riverenza in un luogo di riverenza. Quando mediti su questo mantra, devi essere sicuro che il tuo ambiente sia caratterizzato da serenità’ e riverenza, e che tu lo pratichi con riverenza. Puoi fingere con ogni mantra che vuoi, ma non con questo, perché’ questo Mantra e’ conosciuto per avere una ripercussione. Normalmente i mantra non hanno una ripercussione.
Quando li canti bene, ti danno un effetto, ma se li canti male, non hanno alcun effetto. Se non ti fanno del bene, almeno non ti nuocciono. Ma se canti Ek Ong Kar Sat Gurprasad in modo sbagliato, ti puo’ finire. Vi devo dare gli avvertimenti di base. Questo Mantra non e’ segreto, ma e’ molto sacro. Quindi cantatelo con riverenza, scrivetelo con riverenza, e usatelo con riverenza.
“ In questo nucleo vivente della psiche, hai bisogno di un equilibrio interiore. Questa e’ la tua forza e il tuo potere. Se non vuoi eseere confuso, degradato, disturbato o depresso hai bisogno di un equilibrio interiore. Cos’e’ che ti porta questo equilibrio? La Shabad (Parola). L’energia delle nostre vite puo’ essere sia in un equilibrio positivo che negativo (o al contrario): per ogni pensiero c’e’ un pensiero equivalente. Per ogni pensiero negativo c’e’ un pensiero positivo. Per ogni scenario negativo c’e’ un equivalente scenario positivo. Che l’energia sia emotiva, emotivamente disturbata o devozionale, e’ sempre Prana, giusto? E puo’ essere rovesciata.
Quando la vostra mente sta andando su tutte le furie, applica un gatka . Che cos’e’ ungatka ? E’ una leva che ferma. (si trova su cio’ che viene chiamata la Ruota Persiana, che si usa in oriente) . E’ una leva che ti puo’ fermare e sostenere l’interopeso dell’equilibrio contrario. Quindi ogni volta che c’e’ un equilibrio al contrario, se applichi un gatka , lo fermera’. Quando l’energia e’ al contrario ed e’ fermata, poi andra’ verso il positivo e starai bene di nuovo. Non e’ un modo facile per metterti a posto?
E qual’e’ la parola della gatka? Ek Ong Kar Sat Gurprasaad, Sat Gurprasaad Ek Ong Kar. E’ scritto cosi’ nel libro della legge che se questo mantra e’ cantato 5 volte fermera’ la mente in ogni condizione, e la mettera’ su una marcia al contrario. Cinque volte. Provatelo ogni volta che volete. La vostra mente potrebbe essere inquinata, sporca e orribile, ma quando canterete questo mantra il Siri Guru Granth Sahib (11 Guru – il libro sacro che e’ la corrente dell’Infinito) siedera’ nel vostro cuore.
 
Clicca per ascoltare il mantra

Salva

Salva

error: Il contenuto è protetto