Crea sito

I tre livelli di coscienza

tre-livelli-di-coscienza

I tre livelli di coscienza

Come già descritto nell’articolo ” Perché la vita è così difficile, esiste una soluzione spirituale?”, ogni volta che ti trovi davanti a una prova sia nei rapporti interpersonali, sia sul lavoro, sia nei periodi di transizione o nel mezzo di una crisi che richiede di agire, ci sono tre livelli d coscienza. Prenderne atto è già un grosso passo avanti verso una risposta migliore.

Primo livello di coscienza: coscienza ripiegata su di sè

Questo è il livello del problema e quindi cattura subito la tua attenzione. Qualcosa è andato storto. Le aspettative sono state disattese. Ti trovi davanti a ostacoli che non vogliono smuoversi. Opponi sempre più resistenza ma la situazione non migliora. Se analizzi il livello del problema, generalmente scopri la presenza dei  seguenti elementi:

  • i tuoi desideri sono contrastati. Ciò che vuoi incontra opposizione;
  • ti sembra che ogni passo avanti sia una forza;
  • insisti nel fare e rifare ciò che non ha mai funzionato prima;
  • di fondo provi ansia e hai paura di fallire;
  • non hai la mente lucida.  C’è confusione e conflitto interiore;
  • quando la frustrazione aumenta,l’energia diminuisce. Sei sempre più esausto.

Secondo livello di coscienza: coscienza estesa

Questo è il livello in cui le soluzioni cominciano a manifestarsi.La tua capacità visiva si estende oltre il conflitto donandoti una maggiore lucidità. Per molti questo livello non è subito disponibile perché la prima reazione a una crisi è quella di ripiegarsi su di sè e chiudersi, diventando diffidenti, guardinghi e timorosi.Ma se permetti alla tua coscienza di estendersi scopri che:

  • il bisogno di lottare diminuisce;
  • cominci a lasciarti andare;
  • più persone si relazionano a te;
  • affronti le decisioni sicuro di te;
  • affronti la paura con più realismo ed essa inizia ad attenuarsi;
  • grazie a una visione più chiara, non ti senti più confuso e tormentato.

Puoi dire di aver raggiunto questo livello di coscienza quando non ti senti più bloccato: è iniziato il processo. Mano a mano che la tua coscienza si estende,forze invisibili vengono in tuo aiuto .Procedi seguendo quello che desideri dalla vita.

Terzo livello: pura coscienza

Questo è il livello in cui non esistono problemi. Ogni sfida è un’opportunità creativa.Ti senti completamente in armonia con le forze della natura. Ciò che lo rende possibile è la capacità della coscienza di espandersi senza limiti. Sebbene possa sembrare necessaria una lunga esperienza in campo spirituale per raggiungere la pura coscienza, in realtà è vero il contrario. La pura coscienza è in contatto con te in ogni momento e ti manda impulsi creativi. Ciò che conta è quanto sei aperto e disposto ad accogliere le risposte che si  manifestano. Quando sei completamente aperto,ti accorgi dei seguenti elementi:

  • non c’è più nessuna lotta;
  • i desideri si realizzano spontaneamente;
  • ciò che vuoi adesso è la cosa migliore che potrebbe succedere. Ne trai beneficio sia tu, sia l’ambiente circostante;
  • il mondo esteriore riflette quello che sta succedendo nel tuo mondo interiore;
  • ti senti completamente al sicuro. Sei a tuo agio nell’Universo;
  • guardi te stesso e il mondo con compassione e comprensione.

Per rimanere totalmente e stabilmente nello stato di pura coscienza occorre l’illuminazione; uno stato di unità con tutto ciò che esiste. In fondo,ogni vita procede in quella direzione. Senza conseguire l’obiettivo finale, puoi dire di essere in contatto con la pura coscienza solo se senti d essere davvero te stesso in uno stato di pace e libertà.

Ciascuno di questi livelli comporta un’esperienza particolare.Ciò è evidente quando si verifica un netto contrasto o un cambiamento improvviso. L’amore a prima vista porta una persona da uno stato di coscienza ripiegata su di sè a uno di coscienza estesa senza preavviso. Invece di relazionarti come fai di solito,improvvisamente scorgi nell’altro un fascino immenso, persino la perfezione. Le risposte, invece di guadagnarle a costo di una dura lotta contro l’immaginazione in stallo, appaiono all’improvviso  fresche e nuove. Non c’è dubbio che epifanie come queste esistano. Esse possono cambiare la vita di una persona, come nella cosiddetta “esperienza estatica” quando la realtà viene avvolta dalla luce e sorge una rivelazione.

Quello che la gente non capisce è che la coscienza estesa dovrebbe essere il nostro stato naturale e non un momento straordinario a se stante. Renderlo normale è il  vero scopo della vita spirituale.

Nel prossimo articolo parleremo di come la spiritualità può cambiare la tua coscienza.

Estratto dal libro “Spiritual solution” di Deepak Chopra

Nadia Aglianò

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

Nadia Aglianò

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

Sessione di Canalizzazione o Channelling

Sistema di Terapia dei Quattro Arcangeli

POTENZIAMENTO REIKI RILASCIO DEL KARMA

Numerologia, Carta Numerologica e Tema Numerologico

POTENZIAMENTO DELL’ARC. RAFFAELE E DEL PENTAGRAMMA DEGLI ANGELI DELL’ABBONDANZA

POTENZIAMENTO LUCE DELLA PROSPERITÀ’ CON L’ARCANGELO MICHELE

 POTENZIAMENTO PER LA PIENA FIORITURA DELLA MANIFESTA

POTENZIAMENTO PER I LEGAMI

Kundalini Reiki 2019

Telepathic – Telekinetic Reiki

Silver Violet Flame

Gold Reiki

 

 

error: Il contenuto è protetto