Crea sito

Quando, Perché e Come invocare l’Angelo Aniel (37)

aniel 37

Quando, Perché e Come invocare l’Angelo Aniel (37)

Nome: Aniel

Domicilio zodiacale da 0° al 5° della Bilancia

E’ l’Angelo custode dei nati dal 24  al 29 settembre , che possono rivolgersi a lui tutti i giorni dell’anno e in qualsiasi momento.

Quando invocarlo?

Le altre persone possono pregare Aniel dal 24 al 29 settembre, il 27 aprile, l’ 11 luglio, il 5 dicembre, il 13 febbraio, e tutti i giorni dalle 12:00 alle 12:20.

Perché invocarlo?

  • Vivere in pace e amore con persone di carattere molto diverso.
  • La vittoria in condizioni moto avverse
  • La celebrità
  • La rivelazione dei segreti delle Leggi Cosmiche

Invocazione

Aniel, Signore, voglio esprimere il tuo <universo con il mio intelletto. So che ci sono stadi che non ho ancora potuto raggiungere, e che ci sono vette che non riesco  comprendere. ma posso intuire che al di la del mio Mondo ne esiste uno più grande, in cui un giorno noi tutti potremmo entrare. Signore, ti chiedo di farmelo intravedere affinché io diventi colui che annuncia tutte le tue meraviglie a chi si trova a un livello inferiore. <ho raggiunto un punto da cui posso vedere con chiarezza che tutto è Uno e per sempre resto nella tua Unità. E in questa immensa varietà della tua Opera, LA TUA VOLONTA’ E’ UNA.

Eterno molteplice, la tua Volontà è Una.

ETERNO MOLTEPLICE, LA TUA VOLONTA’ E’ UNA.

ETERNO MOLTEPLICE, LA TUA VOLONTA’ E’ UNA.

Tratto dal libro “Il grande libro delle invocazioni e delle esortazioni” di Haziel

Nadia Aglianò

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

INIZIAZIONE

RITUALI ANGELICI

REGRESSIONE VITE PASSATE

Percorso di crescita personale e spirituale

error: Il contenuto è protetto