24 maggio 2017, arrivo della Nona Onda

24 maggio 2017, arrivo della Nona Onda

La Nona Onda è la più alta della piramide, quella che porta al manifestarsi del nostro pieno potenziale e al comprendere profondamente che noi siamo “Coscienza incarnata”. Sotto l’influenza di quest’onda molti stanno attraversando importanti trasformazioni nella loro vita.

La Nona Onda è l’onda dell’apertura del cuore. E’ l’onda che ci porterà a non vivere più nella separazione.

Le onde sono le vibrazioni che direzionano il sistema di pensiero, l’agire  il sentire di ogni essere vivente. Hanno un movimento costante con una propria costante legge numerica. Ogni codice corrisponde ad uno specifica Legge Divina. Molte persone sono allineate o alla sesta onda: emisfero sinistro; o all’ottava emisfero destro; ma in entrambi i casi il cuore non è totalmente aperto, siamo ancora nel concetto di separazione.

La Nona onda quindi ci insegnerà a lasciar andare. Il risultato della Nona onda porterà al risveglio saranno in molti a domandarsi a cosa servano i governi e chi ne ha davvero bisogno. Per chi non sta comprendendo questa accelerazione del tempo inerente al sistema del calendario Maya, questi cambiamenti potranno sembrare terrificanti. Sicuramente,  porteranno disagio a tutti, indipendentemente dalla consapevolezza individuale .  Considerati i risultati delle azioni e delle scelte portate avanti fino ad oggi dall’uomo,  questo caos è necessario. Questo caos servirà a sconvolgere le nostre abitudini di sempre, al fine di aprirci e prendere parte alla manifestazione dello scopo del piano cosmico. Quest’obiettivo può essere compreso attraverso il calendario Maya e altre antiche fonti che ci sono pervenute.

Dovremo affidarci al piano divino, lasciare andare ogni resistenza, imparare  a seguire il flusso che ci guiderà ad aprire Ii cuore. Comprendere che per ognuno di noi esiste il posto giusto. Non farci condizionare dalla mente. Arrenderci e diventare consapevoli di essere co-creatori del mondo che già esiste nella mente del divino. Questo richiederà un lavoro di trasformazione interiore dell’individuo. Questi eventi per loro natura sono esperienziali. La cosa più importante è il sincero desiderio di approfondire le sacre connessioni interiori in un tempo che, al di fuori, appare sempre più caotico.

Il 24 maggio comincia un nuovo ciclo della Nona Onda, questo ciclo si compone in questo modo:

  • 24 maggio inizio del nuovo ciclo (nove giorni di energia “maschile” fare)
  • 4 giugno (nove giorni di energia “femminile” sentire)
  • 13 giugno (nove giorni di buio)
  • 23 giugno (risalita, stabilizzazione)

Le onde si compongono di 36 giorni.

Il 24 maggio inizia l’epoca in cui dal caos possiamo cominciare ad allinearci alla nona onda. Questo non significa che dal 25 maggio staremo bene, ma che se la nostra intenzione è quella di allinearci, il Cosmo ci metterà a disposizione le risorse per poterlo fare.

Il 24 maggio accendiamo tutti una candela per segnalare che è l’inizio di un NUOVO giorno nella nona onda

Meditazione per la Nona Onda

Nadia Aglianò

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

Sessione di Canalizzazione o Channelling

Sistema di Terapia dei Quattro Arcangeli

Numerologia, Carta Numerologica e Tema Numerologico

POTENZIAMENTO DELL’ARC. RAFFAELE E DEL PENTAGRAMMA DEGLI ANGELI DELL’ABBONDANZA

POTENZIAMENTO LUCE DELLA PROSPERITÀ’ CON L’ARCANGELO MICHELE

 POTENZIAMENTO PER LA PIENA FIORITURA DELLA MANIFESTA

POTENZIAMENTO PER I LEGAMI

TELEPATIK -TELEKINETIC REIKI

Kundalini Reiki 2019

Precedente Messaggio Angelico del 16 maggio 2017 Successivo Meditazione Respirazione nei Chakra