La Vita

Questo è il mio blocco,

questa è la mia penna,

queste sono le mie mani.

Questo è il corpo,

che la mia mente ha plasmato.

Le mie mani scivolano, sul corpo marmoreo,

palpano la pelle d’avorio,

i lunghi capelli morbidi, odorosi d’incenso egiziano.

Selvagge le ciocche,

sfuggono dalle mie dita…

sapienti, sicure , esplorano un nuovo mondo di sensazioni.

Innate nell’essere umano,

sconosciute e vergini,

come la Madre Terra ci ha fatti…

creature bellissime ed inconsapevoli,

profumati di rose e gelsomini.

Il giorno ci appaga , ci rasserena.

La notte c’inebria e ci scatena…

L’amore lo viviamo,

il dolore lo assaporiamo,

La vita la vediamo, volare via lontano…

Questo è il mio blocco,

dove il sangue delle mie emozioni prende vita.

Questa è la mia penna,

che trafigge il mio cuore

e le parole mette in riga.

Queste sono le mie mani,

che gioiose si muovono senza alcuna fatica.

Su questo corpo mai destato

Dalle ombre delle tenebre,

dall’Amore del mio cuore…

solo , incosciente ,

del mondo circostante

immoto,

nel tempo , perduto.

Dimenticato …

Questa è la vita.

La mia …

La tua…

La loro…

La Vita.

                                                        ***

                                                      NeNè

foto: ( web)

Precedente Angeli : Uriel Successivo COS'E' LA QUINTA DIMENSIONE?