Doreen Virtue: Maitreya

Maitreya-Bodhisattva-MB101

Maitreya

(Buddista; cinese; New Age)

Chiamato anche: Il Buddha del futuro, Futuro Buddha Lord, Lord Maitreya, Il signore Maitreya Maitri,

Buddha felice, Hotei, Buddha che ride, Maitreya Budda, Miroku-Bosatsu.

Sulla storia di Maitreya gli studiosi hanno opinioni divergenti. Molti credono che in vita sia stato un monaco di nome Sthirmati, che mostrava un’immensa compassione e gentilezza verso il prossimo. Si dice che fosse così impegnato a partare felicità agli altri da meritare il nome di Maitreya, che significa “colui che ama”.

A volte, però, Maitreya è chiamato anche Hotei, che era un monaco della dinastia Tang noto per regalare dolciumi ai bambini. I buddisti cinesi ritengono che Hotei fosse una delle incarnazioni di Maitreya. Altri credono che Maitreya si sia incarnato, all’epoca di Krishna, nei panni del famoso Rishi, di cui si parla nei Veda, e anche all’epoca della vita terrena di Guatama Budda.

Alcune popolazioni buddiste ritengono che i Maitreya sia il bodhisattva (l’illuminato) destinato a essere il successore di Siddharta Gautama come futuro Budda. Spesso è raffigurato come un Budda dal grande sorriso e dal ventre prominent, chiamato il “Buddha che ride”.

Secondo alcune profezie, in un momento che cadrà tra i quattromila e i cinquemila anni da quando Budda lascio il corpo fisico, quando il buddismo avrà bisogno di un nuovo impulso, Maitreya riapparirà sulla terra in forma umana. Allora divulgherà i suoi insegnamenti e guiderà le persone con l’esempio, tanto che alla fine sostituirà Gautama nel ruolo del Budda.

Nei circoli New Age, è chiamato “il Signore Maitreya” ed è considerato un membro della Grande Fratellanza Bianca, insieme a Gesù, Saint-Germain e all’Arcangelo Michele. Si dice che sia un maestro del sesto raggio dell’illuminazione e dell’ascensione.

Ho dialogato con Maitreya mentre stavo seduta di fronte a una grande statua del Budda che ride che – quando ho cominciare a parlare mentalmente con lui – mi è sembrato si animasse. Una mia amica; Lynette Brown, era seduta accanto a me e anche lei l’ha visto muoversi e parlare e ha sentito messaggi simili a quelli che ho recepito io.

Maitreya ha detto: Il riso e sacro. Ridi di più, gioca di più e canta di più per armonizzarti con il mondo naturale. Anche il canto a bocca chiusa dirige la vibrazione del tuo accordo verso l’esterno, per unirsi all’universo e a tutta l’umanità non con lo sforzo, ma sulle ali del riso e del canto.

Verrà un giorno in cui regnerai di nuovo. Il Nirvana è gioia e riso spensierato. Quando ridi, stabilisci una connessione più intima con l’Infinito, perchè il respiro emesso con la risata è il Tutto. Un cuore pieno di allegria, gaiezza, giocosità e riso è pieno dell’essenza del Nirvana. Sii eternamente infantile, Amato Essere, e non preoccuparti dei tuoi antenati o della creazione: la creazione è chiusa in una camera blindata di massima sicurezza che nessuno può penetrare e distruggere. La vita stessa è eterna ed è continua espressione di gioia.

Rivolgendo la tua mente all’intenzione di goderti la vita, rimani centrato nel momento e quindi cogli tutto il gusto di quell’attimo, che ti risulta squisito quanto un frutto dolce e succoso. Assapora le deliziose sensazioni che offre e tutta la sua varietà, perchè la vita è un banchetto, una festa. E proprio come a un buffet, dove puoi assaggiare le varie pietanze e vivere l’esperienza che ti insegna cosa non ti piace, così devi raggiungere la conoscenza attraverso un’ampia gamma di esperienze diverse. E cosi puoi scegliere che cosa mettere nel tuo piatto e nel tuo stomaco. Goditi il processo e non avendo paura di assaggiare e provare le nuove possibilità che ti sono offerte.

Il riso è la migliore medicina in assoluto: tu ti prendi troppo sul serio e , cosi facendo, perdi la vista il segreto dell’armonia sul tuo pianeta, ossia vivere nella gioia. Oggi cerca dieci persone che non sorridono e fermati con loro per farle sorridere. In quel modo avrai acceso dieci candele di luce nell’oscurità

Ambii d’aiuto

  • Amorevolezza
  • Gioia
  • Pace mondiale e personale
  • Riso e senso dell’umorismo

Invocazione

Immagina, o osserva, una raffigurazione del Budda che ride, con il suo enorme sorriso, le braccia distese gioiosamente verso l’to e il grande ventre prominente. Tutto il suo atteggiamento esprime il completo rilascio e la beatitudine di una bella risata. Immagina di sfregare il suo ventre e senti quanto sono “contagiose” la sua risata e la sua gioia. Forse noterai che anche tu stai sorridendo, sghignazzando o ridendo senza freni. Nota come il tuo cuore si riempie di calore dell’amore, della pace della totale sicurezza. Racconta mentalmente a Maitreya qualunque situazione o relazione sia per te fonte di angoscia e presta attenzione al modo in cui ti aiuta a rilasciare l’ansia. Lui promette di intervenire se tu ti impegni a notare se ti lasci sopraffare dalle preoccupazioni; in quale caso, affidale immediatamente a lui. Senti il sollievo delle tue spalle che si alleggeriscono del peso e sappi che non c’è nulla da temere.

Dopo aver interagito con Maitreya, guarda un film comico, leggi un libro divertente o scambia due battute allegre con un amico. Il punto è affidare interamente la situazione a lui per tutto il processo seguente, che ti vedrà impegnato , nel riso e nell’umorismo.

Maurizio Bagno

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

INIZIAZIONE

RITUALI ANGELICI

REGRESSIONE VITE PASSATE

I commenti sono chiusi.