Gli Angeli rispondono: Come faccio a sapere se il mio partner attuale è la mia anima gemella?

angelo1

Come faccio a sapere se il mio partner attuale è la mia anima gemella?

Questa domanda ci viene posta di continuo, e sappiamo che il quesito di fondo è: “C’è qualcuno con cui potrei essere più felice e che potrebbe essere più adatto a me?”. chiederti se una persona è la tua anima gemella è irrilevante per la vera domanda di fondo, dato che neppure un’anima gemella proveniente dal gruppo di anime a cui appartieni in Cielo è in grado di assicurarti la felicità che cerchi.

La compatibilità si fonda su interessi e priorità mutevoli, che sono destinati a cambiare all’interno di una coppia. E’ impossibile che due partner condividano abilità e interessi identici, ma le loro differenze possono comunque generare “condivisioni” che creano un clima di compatibilità.

L’elemento chiave è la fiducia nell’altro. Grazie alla fiducia, tutto si sistema facilmente. la fiducia nasce e si consolida nel momento in cui una persona mostra rispetto per l’altra, e fa in modo che il legame d’amore si evolva.

Se c’è fiducia, ti senti libero di condividere con l’altro i segreti del tuo cuore. puoi stare tranquillo, sapendo che ciò che condividi può essere accolto con apertura e rispetto. In assenza di fiducia, c’è una momentanea esitazione, in cui ci si domanda se è sicuro confidarsi. Vuoi costruire un legame di fiducia più forte nel tuo rapporto di coppia? Allora inizia a condividere con il partner i segreti del tuo cuore, i tuoi sogni e i tuoi desideri. Poi, ascolta a tua volta quello che il partner ha da confidarti.

Ascoltatevi a vicenda in silenzio e con pazienza, senza criticarvi o disprezzarvi. Molto spesso i partner erigono barriere perché hanno paura di ascoltare veramente le preoccupazioni e i sogni dell’altro. Il loro unico pensiero mentre ascoltano è: “Bé, in che modo tutto questo mi riguarda?”. Ma se assumi la prospettiva dell’ascolto silenzioso, vedi i piani del tuo partner svilupparsi in armonia con i tuoi. Se ciò non accade, questo può essere un segnale che la relazione ha raggiunto il suo scopo.

Allo stesso modo, se scopri che il rapporto non permette che ci sia fiducia a causa di un tradimento o di un atteggiamento di critica, devi cercare di spiegare subito al partner l’importanza di questa componente nella valutazione. Se il partner resiste ai tentavi di trasmettergli questi principi (e tu sei certo di offrirglieli con rispetto, fiducia e amorevole dolcezza), allora potrebbe essere necessario prendere in considerazione l’ipotesi che la relazione sia irrecuperabile. A quel punto, rivolgiti al Cielo, e chiedi all’Anima interiore (Sè Superiore) e a noi Angeli di guidarti. Puoi fidarti di noi. siamo degni della tua fiducia; l’importante è che tu sia disposto a confidare nei tuoi sentimenti in proposito. Alcune persone sono così distaccate dal proprio meccanismo interiore  che non sanno cosa si provi ad avere fiducia.

Quindi, permettici di mostrarti i passi da compiere per ritrovare la speranza e la fiducia, Caro.

Ti condurremo dolcemente a casa, perché la tua Anima è fiduciosa per natura, ed è proprio lei che noi cerchiamo di rivelarti.

Estratto dal libro “Gli Angeli rispondono alle tue domande” di Doreen Virtue

Nadia Aglianò

Seguici anche sulla Pagina Facebook e clicca Mi Piace per sostenerci

LETTURA ANGELICA

INIZIAZIONE

RITUALI ANGELICI

REGRESSIONE VITE PASSATE

Percorso di crescita personale e spirituale

Precedente Messaggio Angelico del 24/03/2016 Successivo Angeli... Melahel